PRA

PRA (atrofia progressiva della retina).
Sotto il nome di PRA si raccolgono diverse patologie a carattere ereditario che hanno magari gli stessi sintomi clinici, ma una diversa origine.
La PRA è una malattia ereditaria, bilaterale, progressiva che porta a cecità.
Solitamente colpisce prima i fotorecettori e successivamente altri strati della retina.
La sintomatologia che si nota è cecità notturna che può progredire fino a cecità diurna; pupille dilatate e, nelle fasi più avanzate, comparsa di cataratta corticale.
L’età di insorgenza va dai 6 mesi ad oltre 10 anni di età.